le vetrate di somec a bordo delle nuove navi in rotta verso il far east

San Vendemiano, maggio 2017

L’industria delle navi da crociera sta crescendo rapidamente in Asia e molte compagnie stanno schierando nella regione sempre più unità, spesso dedicate esclusivamente al mercato orientale. Tra le nuove navi recentemente costruite presso i cantieri europei, molte sono state concepite appositamente per i consumatori cinesi e sono equipaggiate con prodotti firmati Somec.

Majestic Princess (foto 1), consegnata a Princess Cruises a fine marzo, dopo un primo periodo in Europa, si sposterà nel Far East durante l’estate. Per Majestic Princess Somec ha fornito il Seawalk, la passerella con pavimento in vetro sospesa 39 metri sopra il livello del mare, le porte scorrevoli, le balaustre e i divisori dei balconi, oltre a tutte le vetrate e i paraventi delle aree pubbliche.

Anche Norwegian Joy (foto 2), personalizzata per il mercato crocieristico cinese, debutterà in Cina nei prossimi mesi estivi. Per questa nave Somec ha realizzato le balcony prefabbricate complete di pavimento in alluminio, balaustre e divisori, oltre alla copertura vetrata della piscina The Haven.

World Dream (foto 3) entrerà nella flotta del nuovo brand asiatico il prossimo autunno, dopo l’esordio della gemella Genting Dream, già consegnata a fine dello scorso anno. Per entrambe le navi Somec ha sviluppato un nuovo design di balcony prefabbricate in alluminio, complete di divisori e le balaustre per l’area cabine. Per le balaustre e i paraventi dei ponti pubblici Somec ha fornito i corrimano, realizzati in alluminio con finitura effetto legno, un prodotto di nuova concezione in grado di garantire durabilità, leggerezza e resistenza, oltre a ridurre notevolmente le necessità di manutenzione.